gabriele-toma

Giovane musicista magliese ad un festival in Ecuador

Gabriele Toma ad ottobre sul palco del Muslab con un brano dedicato a Pier Paolo Pasolini

Un giovane compositore magliese parteciperà ad un festival musicale in Ecuador. Gabriele Toma, docente di musica e compositore classe 1996, con il suo brano “In memoriam P.P.P.” è stato selezionato per la nona edizione del Festival internazionale di musica elettroacustica Muslab, che si terrà dal 3 al 7 ottobre al Museo di Arte Contemporanea di Guayaquil in Ecuador. Toma presenterà un brano acusmatico di 7 minuti e 16 secondi concepito un anno fa, in occasione del 100esimo anniversario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini. “Di Pasolini – dichiara il giovane compositore magliese – ho sempre ammirato l’arte, il coraggio politico e l’accuratezza delle previsioni sulla società. Leggerlo ora è di un’attualità disarmante. Pasolini ha intuito nei suoi anni che stava nascendo un potere fluido e senza volto, talmente pervasivo da riuscire a intaccare una sfera dell’individuo ritenuta fino a quel momento impenetrabile: quella corporea. Ho scelto di lavorare con l’audio dell’intervista di Pasolini sul film ‘Salò o le 120 giornate di Sodoma’, che ho in parte citato apertamente, in parte manipolato al computer. Il brano è al contempo un omaggio e un monito, un’ode e una chiamata, un tributo a un intellettuale che non ha avuto paura. Mi piace descrivere la struttura del brano – conclude – come un viaggio che parte dall’interno di una caverna platonica e arriva a un’insopportabile verità, passando per un ‘enlightenment’ meccanico”.

Gabriele Toma inizia a studiare pianoforte a dieci anni. A tredici anni compone i suoi primi studi per pianoforte. Esplora la musica in molte delle sue manifestazioni, come l’improvvisazione libera e la computer music, scrive anche alcuni articoli di critica sulla rivista musicale “Quinte Parallele”. Si laurea in Pianoforte con Lode e Menzione d’Onore al Conservatorio di Lecce. Dopo la Laurea consegue a pieni voti un Master nella realizzazione di colonne sonore per Film, Documentari, Spot e Videogames. Muslab è una mostra internazionale di musica elettroacustica che mira a raccogliere e diffondere la creazione e l’esplorazione del suono di artisti provenienti da diversi paesi del mondo e promuovere il processo creativo e la comunicazione artistica contemporanea.

Stefano Manca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *