Ven, 18 Giugno 2010, 0:00

La Fimco Maglie si incorona rivelazione in C

La Fimco Maglie si incorona rivelazione assoluta del torneo di C. La matricola, allenata da Alessandro Matrì, ha chiuso al terzo posto il proprio campionato all’esordio nella categoria interregionale, chiudendo dietro alle due candidate Rari Nantes Taranto (neopromossa in B) ed Auditore Crotone. Tutto ciò dopo aver occupato a sorprese per diverse settimane la vetta della classifica. I salentini hanno archiviato il campionato a Taranto, dove hanno perso per 12 a 7 in un match ormai senza alcuna ambizione per i magliesi. È stata la parata degli ionici capaci di conquistare il successo-promozione.
Il terzo posto è un punto di partenza per la Fimco del presidente Gigi Mileti: “Abbiamo chiuso con onore una stagione importante. Siamo riusciti a lottare sino all’ultimo per la promozione contro avversarie quotate, dopo aver tagliato il traguardo-salvezza a metà stagione. L’eventuale salto in B? Pur non avendo la strutture per poter ospitare eventualmente la nuova categoria (serve una vasca da 50 metri), durante la stagione avevamo programmato l’eventuale promozione, giocando con sacrifici economici. Avremmo chiesto di disputare le gare a Bari, a Modugno, oppure nella piscina scoperta dell’Out Line”. 
 
(P. M.)