Sei in: Home»Comuni»Miggiano

Miggiano Expo 2000: tutto pronto per l'edizione 2017

[06/10/2017] MIGGIANO

Miggiano Expo 2000: tutto pronto per l'edizione 2017

Dal 12 al 15 ottobre la Fiera regionale dell’Industria, Artigianato e Agricoltura del Salento accoglierà i visitatori nei propri stand, senza dimenticare enogastronomia e musica 

 

Conto alla rovescia a Miggiano per l’inaugurazione della nuova edizione di Expo 2000, Fiera regionale dell’Industria, Artigianato e Agricoltura del Salento, in programma dal 12 al 15 ottobre. Promossa e organizzata dal Comune di Miggiano, la fiera ha visto crescere sempre di più negli anni l’interesse vista la partecipazione, anche per questa edizione massiccia, di tanti operatori commerciali dei tre settori cardine della rassegna che hanno già confermato la propria presenza e che si daranno appuntamento nel quartiere fieristico appositamente allestito per proporre le ultime novità alle migliaia di visitatori che da ogni parte della Puglia arrivano a Miggiano per visitarla. 

Ricco il programma dei quatto giorni: giovedì 12 ottobre alle 19 è prevista l’inaugurazione della Fiera con la partecipazione dell’assessore regionale alla Formazione e Lavoro Sebastiano Leo; a seguire, alle 19.30, il Premio Miggiano, riconoscimento che viene attribuito di volta in volta a personalità del territorio che si sono distinte per impegno in ambito professionale e sociale, mentre alle 21.30 spazio alla musica con il concerto di Salentrio presso i Giardini Giovanni Paolo II. Venerdì 13, dalle 9.30 alle 12.30, appuntamento con “Scuola in Fiera” (si replica sabato 14 negli stessi orari) e alle 21.30 torna la musica con il concerto dei Nativo Live sempre ai Giardini Giovanni Paolo II. Sabato 14, dalle 16 alle 19, avrà luogo uno speciale annullo filatelico dedicato ad Expo 2000 e alle 19.30 per la gioia dei buongustai prenderà il via l’immancabile appuntamento con la Sagra del maiale e alle 21.30 ancora musica con gli Sparrohs. Domenica 15 si parte alle 8 con la “Fera de Miscianu” a cui seguirà il concerto dei Sud Recall; dalle 16 alle 19 spazio alla prevenzione dei tumori al seno con “Ottobre rosa” in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, con la presenza di un senologo che risponderà alle domande delle visitatrici, spiegando l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce. Alle 21.30 gran finale con la musica popolare de Lu Rusciu Nosciu

Soddisfatto il sindaco di Miggiano, Giovanni Damiano: “Anche quest’anno siamo onorati di ricevere nella nostra Miggiano migliaia di visitatori provenienti da ogni parte della Puglia e non solo. Il giungere puntuale di questa nostra affezionata kermesse è il risultato, ormai consolidato, di collaborazioni proficue e che negli anni sono diventate sempre più incisive. Un traguardo che premia non soltanto il lavoro di amministratori e dipendenti comunali impegnati per mesi nella progettazione e nell’organizzazione di un evento così complesso, ma anche e soprattutto ogni miggianese che a proprio modo partecipa attivamente. Artigianato, agricoltura, industria -sottolinea il primo cittadino- sono i cardini dell’economia del nostro territorio e noi per questo vogliamo valorizzare ogni singolo settore riportando puntualmente risultati lusinghieri e che ci inorgogliscono. A i miei collaboratori va il mio sincero ringraziamento per l’impegno e la passione sempre profusi e altrettanto ai miggianesi per le disponibilità manifestate e le attestazioni continue di stima che non mancano di dimostrare. Agli espositori, di cuore, il mio ringraziamento speciale giacché anche nell’edizione di quest’anno hanno scelto di tornare a Miggiano”.

Un ringraziamento condiviso anche dalla consigliera con delega agli Eventi fieristici, Maria Antonietta Mancarella: “Con estremo orgoglio anche quest'anno stiamo per alzare il sipario di Expo 2000, l'evento più bello ed atteso dell'anno. Un lavoro che va avanti da mesi e che dal 12 al 15 ottobre vedrà tutti i pezzi di questo grande puzzle incastrarsi alla perfezione. Quest’anno un importante evento caratterizzerà la nostra manifestazione: l’Annullo Filatelico di Poste Italiane dedicato a Expo 2000, un evento che sicuramente servirà da attrattore per i tanti collezionisti che vorranno portare con loro il ricordo di questo eccezionale momento. Expo 2000 rimane sempre una delle iniziative di maggior respiro del nostro territorio, costituisce sempre uno stimolo all’economia della nostra terra. In linea con il programma ben collaudato nelle precedenti edizioni -conclude Mancarella-, è confermato anche quest’anno l’atteso appuntamento enogastronomico con la tradizionale Sagra de la carne de porcu, un’occasione di convivialità che affonda le radici nella nostra tradizione. Non mancheranno anche gli intrattenimenti culturali e musicali”.  



«Indietro
Andrea Episcopo L'intervista della settimana
Andrea Episcopo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising