Sei in: Home»Live»Spettacoli

"Ogni angolo un mondo": musica e immagini d'autore per i Crifiu

[24/07/2020] SPETTACOLI

"Ogni angolo  un mondo": musica e immagini d'autore per i Crifiu

On line il videoclip del brano estratto dall’album Mondo dentro, che vede anche la partecipazione di cantante Valerio Jovine (99 Posse) 

 

È uscito qualche giorno fa, sorprendendo un po’ tutti, il nuovo videoclip del singolo Ogni angolo è un mondo dei Crifiu, la band salentina composta da Andrea Pasca (voce), Luigi De Pauli (chitarre e synth), Sandro De Pauli (fiati e programmazioni), Marco Afrune (basso) ed Enrico Quirino (batteria acustica ed elettronica), capace di mescolare pop e world music, melodie del Mediterraneo e sonorità elettroniche contemporanee. Il brano vede anche la partecipazione di Valerio Jovine, il poliedrico cantante dei 99 Posse e voce reggae-soul tra le più importanti della scena napoletana, ed è un inno all’incontro tra culture, per costruire ponti e abbattere muri perché, come ricordano gli stessi Crifiu, “ognuno di noi è un capolavoro che può far germogliare i propri talenti ovunque si trovi, cogliendo in ogni angolo del mondo la propria casa, luogo in cui dar voce ai propri sogni e vocazioni”. 

Inconfondibile, nel brano, l’impronta musicale del gruppo salentino dai ritmi e dai suoni contemporanei, che diventano un tutt’uno con le parole per raccontare la musica che c’è negli sguardi che si intrecciano, nelle culture che si incontrano. Il video, prodotto da Dilinò e realizzato da Alessandro De Pauli, è un collage di immagini tratte dal bellissimo documentario Il nostro pianeta - Our Planet che esalta la bellezza e l’unicità della nostra Terra da proteggere e rispettare per custodire il futuro.

Ogni angolo è un mondo è uno degli 13 brani dell’ultimo disco Mondo dentro, pubblicato un anno fa dalla band salentina che, oltre che quella di Valerio Jovine, vanta prestigiose collaborazioni con lo scrittore Carlo Lucarelli, il Canzoniere Grecanico Salentino e i Sud Sound System. Per molti, Mondo dentro è l’album della maturità della band che raccoglie l’esperienza maturata in questi anni e i frutti dei precedenti lavori discografici e delle centinaia di concerti in giro per l’Italia e l’Europa, sintonizzandosi sulla contemporaneità attraversando i tempi che mutano con il proprio stile, la propria dignità e identità, aprendosi alle novità più interessanti dei nostri giorni senza seguire l’estemporaneità di mode effimere e la “viralità” di gusti fugaci. Un disco che, in un tempo in cui prevalgono superficialità e immediatezza, sa parlare, far danzare e riflettere, con testi mai scontati capaci di scandagliare lo spirito, per scendere nel “sottoscala dell’animo” e illuminare il “mondo dentro” che è in ognuno di noi, sotterraneo e pullulante di creatività, vocazione e talento, e portarlo “a spasso, là fuori nel mondo”.

 

Pasquale De Santis 



«Indietro
Maurizio Pellizzari L'intervista della settimana
Maurizio Pellizzari

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising