Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Vaste riscopre il Palio dei Ciucci

[04/08/2017] POGGIARDO

Vaste riscopre il Palio dei Ciucci

Una sfida goliardica a dorso di asino tra i rappresentanti dei quattro rioni del borgo messapico: Azione Cattolica, Pro Loco e Gruppo Fratres fanno rinascere un antico rito

 

Dopo anni di attesa la comunità di Vaste riaccoglie uno dei suoi appuntamenti estivi più amati: il Palio dei Ciucci, manifestazione che consiste nella disfida fra i quattro rioni in cui si suddivide il borgo messapico, ovvero “Maura”, “Piazza”, “Toti” e “Korea”. L'appuntamento è per il prossimo 5 agosto, a partire dalle 21, in piazza Dante. 

In groppa a degli asini, i cittadini vastese si sfideranno in una serie di gare e giochi al termine dei quali verrà decretato il rione vincente. La "Giostra della Quintana", la raccolta dell'acqua con l'antico "traugnu", la preparazione della "friseddrha" sono alcuni dei giochi, tutti dal carattere assolutamente goliardico e non agonistico che, come detto, si svolgeranno in sella agli asini. È importante sottolineare come tutte queste sfide sono state pensate e ideate con l'obiettivo primaria del massimo rispetto degli animali, un aspetto a cui tengono molto gli organizzatori del palio, cioè le sezioni vastesi di Azione Cattolica, Pro Loco e Gruppo Fratres.

Per il suo ritorno, le tre associazioni organizzatrici hanno pensato di inserirlo nell'ambito della manifestazione "Vastestate", in programma le sere del 4 e del 5 agosto e giunto alla sua quinta edizione.

Nel corso della prima serata si esibiranno gli allievi della Kalimba Studio Dance, seguita dai giochi rionali con le squadre appositamente formate; la seconda e ultima serata si aprirà invece con il Palio dei Ciucci, per poi lasciare spazio al concerto dei Criamu. In entrambe le serate, infine, partecipanti e visitatori potranno rifocillarsi con i prodotti alimentari tipici offerti da stand gastronomici.

Con il Palio dei Ciucci a Vaste ritorna un evento che stava per cadere nel dimenticatoio, ma che è parte integrante della tradizione e della storia della stessa città. Rivalorizzare il Palio dei Ciucci significa promuovere ulteriormente il già ricco patrimonio storico e culturale di Vaste. 

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Andrea Episcopo L'intervista della settimana
Andrea Episcopo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising