Sei in: Home»Rubriche»Primo Piano

Un viaggio lungo le Strade Volontarie del Salento

[22/11/2019] PRIMO PIANO

Un viaggio lungo le Strade Volontarie del Salento

Dal 3 al 7 dicembre prossimi a Lecce e Corsano mostre, convegni, presentazioni di libri e performance teatrali celebreranno il volontariato in tutte le sue forme 

 

Negli ultimi tempi si è notato quanto siano aumentate le opportunità di fare volontariato, rivolte soprattutto ai giovani, i quali riscoprono in sé un senso di responsabilità, o di avventura se si parla di volontariato all’estero, in cui mettere alla prova le proprie capacità ed energie. Questo è sicuramente un fenomeno dovuto alla crescente sensibilità che si sta sviluppando attorno ai temi di tutela ambientale e di assistenza sociale e medica, assieme a un’esigenza di crescita culturale.

Proprio dal Centro Servizi Volontariato Salento (CSVS) parte l’iniziativa di un festival del volontariato, intitolato Strade Volontarie. Il festival si terrà fra il 3 e il 7 dicembre a Lecce e altri comuni della provincia, e avrà lo scopo di celebrare le potenzialità e i traguardi del Terzo Settore attraverso l’intervento diretto dei volontari che animeranno gli eventi con la loro creatività e le loro capacità artistiche. Un'edizione del Festival questa, che ricorderà il compianto Luigi Russo, già presidente del CSV Salento, prematuramente scomparso qualche giorno fa. 

Tra i più importanti, ricordiamo che il festival si aprirà il 3 dicembre presso il Convitto Palmieri alle 17.30 con l’inaugurazione della Mostra Fotografica “Tanti per Tutti”, realizzata dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF) e la rappresentazione de L’Urlo, a cura di Alibi Teatro. Il 4 dicembre, nella stessa struttura si terranno alle 9 alcuni laboratori per bambini delle scuole primarie a cura di Arte Musica e Mestieri e altre associazioni importanti come Emergency e Tribù Digitale; alle 18 in programma la presentazione del libro Trallalà di Simona Toma, in collaborazione con l’associazione Alzheimer Salento. 

Il 5 dicembre a partire dalle 9, in occasione della Giornata Internazionale del Volontariato, nel centro storico di Lecce gli studenti delle scuole superiori iscritti all’evento “Mappa del Volontariato”, divisi in squadre e supportati da mappe, andranno alla scoperta del volontariato della provincia di Lecce. Tra le tante associazioni in collaborazione figurano Agedo Lecce, ASTSM, CulturAmbiente e Laici Missionari Comboniani.

Il 6 dicembre, nell’Auditorium comunale di Corsano, si terrà la mostra “Briciole di Sole - La bellezza delle diversità”, promossa dall’Associazione Volontari Ospedalieri di Maglie, che sarà possibile visitare durante tutta la giornata; mentre alle 20 si terrà la rappresentazione teatrale Il Castello dei Tranelli a cura di Aldo Augeri e in collaborazione l’Associazione Salentina per la Tutela della Salute Mentale. Alcuni volontari dell’associazione Contrabbando Speranza si sono detti subito entusiasti per la disponibilità di alcuni cittadini di Corsano che hanno concesso le chiavi delle corti più antiche del paese per permetterne l’accesso alle attività del Festival, destinate all’incontro e al dialogo.

Tornando al Convitto Palmieri di Lecce, il 7 dicembre dalle 9.30 alle 19.30 si apre una giornata finale di eventi, tra i quali un workshop di educazione non formale curata da Vulcanicamente e la simulazione “Nei miei panni”, in cui si farà indossare ai partecipanti una tuta speciale che farà provare i sintomi di chi soffre di malattia reumatica. 

Il programma completo è consultabile sul sito www.csvsalento.org.

 

Ruben Alfieri 



«Indietro
Laura De Ronzo L'intervista della settimana
Laura De Ronzo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising