Sei in: Home»Comuni»Lecce

Un nuovo direttore per l'Accademia delle Belle Arti (finalmente)

[22/12/2017] LECCE

Un nuovo direttore per l'Accademia delle Belle Arti (finalmente)

Il professore Rollo nominato a capo dell’istituzione, dopo un periodo di stallo didattico e amministrativo a causa di un esposto anonimo inviato al Miur 

 

La recente paralisi delle attività didattiche dell’Accademia delle Belle Arti di Lecce ha radici nel lontano settembre scorso, quando a seguito di regolare elezione del nuovo direttore da parte del corpo docenti aventi diritto il Miur non ha trasmesso il decreto di ratifica relativo alla nomina di Andrea Rollo, sebbene fosse in possesso del mandato firmato dal Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli già a fine ottobre. Le ragioni del gesto sono imputate ad un esposto anonimo inviato al Ministero subito dopo l’elezione nel quale si evidenziava una presunta anomalia data dal rapporto di parentela che presumibilmente intercorre tra lo stesso Rollo e Fernando De Filippi, presidente uscente dell’Accademia. 

A questo esposto ne ha fatto seguito un secondo incentrato su un requisito relativo all’eleggibilità del neo direttore, che non ha mai voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali in merito ma che ha sempre affermato di avere tutte le carte in regola per intraprendere il suo mandato. È proprio questa situazione che ha inevitabilmente generato un blocco totale all’interno dell’Accademia, dato dal fatto che il direttore non ha potuto esercitare e, in più, non è stato nominato alcun commissario temporaneo che potesse supplirne le funzioni. 

Stanchi di questa situazione, venti docenti hanno presentato una denuncia presso la Procura di Lecce, pronti a scendere in strada con installazioni artistiche fino a quando dal Ministero non fosse arrivato il decreto di ratifica. Molti di loro sono artisti e critici conosciuti nel mondo dell’arte, ai quali si è aggiunta anche la Consulta degli Studenti, rappresentata da Serena Leone, Doralma A. Palestra, Marco De Santis, Jonathan F. Politi. 

L’incredibile vicenda dell’Accademia delle Belle Arti e di tanti studenti e docenti abbandonati per mesi al loro triste destino ha però avuto proprio in questi giorni l’epilogo tanto desiderato: dopo oltre due mesi, è stata ratificata la nomina del nuovo direttore dell’Accademia di Belle arti di Lecce, il professore Andrea Rollo. L’obiettivo ambizioso di Rollo è quello di buttarsi alle spalle il recente passato intriso di illazioni e polemiche per cercare di recuperare il tempo perso e dare alla nuova accademia una prospettiva di respiro più ampio. Si chiude così un ciclo cominciato circa sette anni fa, subito dopo la morte del direttore Giacinto Leone, che ha raggiunto in questi ultimi mesi il suo massimo apice di insostenibilità. 

 

Serena Merico 



«Indietro
Clio Evans L'intervista della settimana
Clio Evans

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising