Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Un inizio anno tra sapori, musica e solidarietà

[22/12/2017] POGGIARDO

Un inizio anno tra sapori, musica e solidarietà

Appuntamento giovedì 4 gennaio con la seconda edizione della manifestazione “Sapori e Cori di Natale” 

 

Poggiardo si è sempre dimostrata una comunità molto attiva nei periodi dell’anno corrispondenti a particolari festività o celebrazioni. Non poteva certo essere diverso per il Natale e per le altre occasioni ad esso collegate. Sono diverse le iniziative che l’associazionismo poggiardese proporrà ai suoi concittadini fino al giorno dell’Epifania, tra cui “Sapori e Cori di Natale”, una delle occasioni con la quale Poggiardo saluterà il nuovo anno. La manifestazione, infatti, è in programma per giovedì 4 gennaio, a partire dalle ore, 18, in piazza del Popolo, e torna dopo l’inaspettato successo della prima edizione. 

“Sapori e Cori di Natale” è stata pensata come un appuntamento dedicato alla tradizione natalizia, sia culinaria che musicale, ed è organizzata dalla Pro Loco di Poggiardo, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Poggiardo e del Consorzio di Pro Loco Salento Messapico. Il protagonista principale della serata sarà lo stoccafisso, il merluzzo essiccato particolarmente apprezzato nel Salento, che rappresenta una delle portate più caratteristiche della tradizione culinaria; una pietanza che per l’occasione sarà accompagnato ai vermiceddhri, tipica pasta fatta in casa salentina, per dare vita ad un piatto certamente non meno gustoso del più nobile vermiceddhri con il baccalà. 

Anche quest’anno, inoltre, si rinnova il mercatino della solidarietà con Telethon e altre associazioni solidaristiche che esporranno prodotti di vario genere per raccogliere fondi da destinare alla ricerca sulle malattie rare. Altro ingrediente rilevante della serata è rappresentato musica: è infatti in programma anche la seconda edizione del Festival dei Cori di Natale, a cui prenderanno parte cori amatoriali e parrocchiali provenienti da tutto il territorio salentino. Un’atmosfera dal fascino irresistibile ed emozionante in cui piccoli e grandi canteranno i canti natalizi più conosciuti cimentandosi in una gara che avrà un solo vincitore selezionato da una giuria tecnica. 

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Ambra Mongị L'intervista della settimana
Ambra Mongị

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising