Sei in: Home»Comuni»Casarano

Sporcaccioni "social"

[17/11/2018] CASARANO

Sporcaccioni "social"

 La pessima abitudine di abbandonare i rifiuti per strada ha trovato, ancora una volta, terreno fertile nella mente di qualcuno che, lungi dall’amare la propria terra, ha deciso di lasciare i propri materassi per strada, andando a deturpare la campagna casaranese. La foto denuncia è stata pubblicata nei giorni scorsi su Facebook, in un gruppo molto attivo della città. Gli utenti e cittadini casaranesi si sono subito attivati per dire la propria e partecipare alla discussione, seppur virtuale. Chi ha aperto il dibattito non ha esitato ad appellare lo sporcaccione con epiteti poco simpatici, augurandosi che il gesto non si ripeta. Tanti però hanno sottolineato che il problema si ripete, eccome. Qualcuno, lungi da giustificare gli incivili, ha fatto notare che gli uffici preposti per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti non risponderebbero alle chiamate per prenotare il ritiro. A volte i tempi di attesa risulterebbero anche abbastanza lunghi. I dipendenti ritirano, gratis, anche da casa i rifiuti, ha fatto notare qualcun altro. Bisogna essere in regola con la Tari, però, ha messo in chiaro le cose un cittadino molto attento alle dinamiche.

 
Marco De Matteis


«Indietro
Laura De Ronzo L'intervista della settimana
Laura De Ronzo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising