Sei in: Home»Comuni»Lecce

Simone Franco, un fabbricante di armonie alla conquista della Cina

[06/10/2017] LECCE

Simone Franco, un fabbricante di armonie alla conquista della Cina

Sino al 14 ottobre l'artista leccese Simone Franco sarà in Cina, Regione Autonoma della Mongolia Interna e Mongolia per "One Belt and One Road International Art Tour Exhibition", mostra itinerante lungo un percorso che tocca le capitali dei tre Stati. L'artista è stato invitato dai presidenti dell'Association Artistique sino-francaise e dell'Unione degli Artisti della Mongolia per "Fabbricanti di Armonie", progetto multidisciplinare di Arte Ambientale - Land Art. Nel corso del lungo viaggio, partito da Pechino il 24 settembre, l’artista si confronterà con una ventina di artisti cinesi e mongoli, con la fotografa tedesca Ute Bruno e l’illustratrice e pittrice spagnola Maria Torres, lavorando a sculture di pietre raccolte lungo l'itinerario. 

Attore, regista, performer, di formazione antiaccademica, si lega alla pratica laboratoriale presso i maggiori esponenti del teatro di ricerca nazionali ed internazionali. Da diversi anni si dedica alla scultura temporanea, stone balancing, arte meditativa rivolta a porre in equilibrio pietre e massi di varie forme, in relazione alla musica. Simone Franco ha introdotto in Puglia e nel Salento in particolare, le sculture di pietre in equilibrio, attraverso numerose mostre, performance, concerti, col progetto Fabbricanti di Armonie. 



«Indietro
Maria Neve Arcuti L'intervista della settimana
Maria Neve Arcuti

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising