Sei in: Home»Comuni»Lecce

Pazienti in sovrappeso, accordo tra 118 e "Pronto Soccorso dei Poveri"

[21/02/2020] LECCE

Pazienti in sovrappeso, accordo tra 118 e "Pronto Soccorso dei Poveri"

È stato sottoscritto nei giorni scorsi un protocollo d’intesa per favorire maggiore efficienza nel soccorso di pazienti gravemente obesi (fino a 300 chili) grazie all’utilizzo di un’ambulanza equipaggiata per fronteggiare tali eventi. L’accordo è stato sottoscritto dal dottor Maurizio Scardia, direttore della Centrale Operativa 118 di Lecce, e da Tommaso Prima, presidente dell’associazione “Pronto Soccorso dei Poveri”, la quale farà da tramite, mediante il numero 346.9537000, per offrire supporto immediato alla persona affetta da obesità, dando subito pronta comunicazione al 118 e specificando le esigenze del paziente. 

Il dottor Scardia, ha così dichiarato: “Questa collaborazione può rappresentare una valida opportunità per tutti quei pazienti, affetti da obesità, e che hanno bisogno di un tipo di barella particolare, adatta a supportare un certo peso. Molte volte, nell’ambito di queste procedure, lavoriamo in sinergia con i Vigili del fuoco, i quali, spesso, devono addirittura abbattere i muri, per rendere possibili le operazioni di soccorso”. Così, mediante quest’accordo tra l’associazione e il 118, tutte le persone obese che dovessero averne bisogno, potranno contare sul supporto di un servizio fondamentale e che possa andare incontro alle loro esigenze.

 

Renato De Capua 



«Indietro
Giorgia Faraone L'intervista della settimana
Giorgia Faraone

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising