Sei in: Home»Live»Spettacoli

On line il Festival del Cinema Europeo

[30/10/2020] SPETTACOLI

On line il Festival del Cinema Europeo

La rassegna diretta da Alberto La Monica non si ferma e dal 31 ottobre al 7 novembre proporrà in streaming gli incontri e in modalità on demand i film e i documentari 

 

Al motto di “Non fermiamo la cultura!”, il Festival del Cinema Europeo resiste al duro momento storico causato dall’emergenza sanitaria del Covid-19 e quest’anno si trasferisce idealmente dalle sale leccesi del Multisala Massimo alla modalità online. Dal 31 ottobre al 7 novembre, infatti, il pubblico potrà seguire in diretta streaming con tutti gli incontri con i registi e gli attori sul sito web www.festivaldelcinemaeuropeo.com e sui canali social #fce2020, #festivaldelcinemaeuropeo, #fceonline, e potrà vedere tutti i film sulla piattaforma ondemand.festivaldelcinemaeuropeo.com.

Dario Argento sarà il “Protagonista del cinema italiano” del Festival, alla sua XXI edizione. Al noto regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano, che riceverà l’Ulivo d’Oro alla carriera la sera del 3 novembre in diretta streaming, è dedicata una retrospettiva con sei titoli: L’uccello dalle piume di cristallo, Profondo Rosso, Suspiria, Inferno, Phenomena, La terza madre. Il Festival poi ricorda la grande poetessa Alda Merini, nell’anniversario della scomparsa, con la presentazione in anteprima del suo libro Fate l’amore. Alda Dante Rock, realizzato con Cosimo Damiano Damato, e con il recital Fate l’amore (Alda Dante Rock), che vede la partecipazione di Violante Placido (voce recitante), Cosimo Damiano Damato (voce narrante), Erica Mou (canzoni dal vivo) e Riviera Lazeri (violoncello). 

Tra i numerosi appuntamenti, che sarà possibile seguire online, ritorna anche in questa edizione la sezione “Cinema e Realtà”, che ogni anno pone l’attenzione su temi sociali e culturali di rilievo attraverso i documentari selezionati. Un’occasione di riflessione e di approfondimento su argomenti ed eventi contemporanei e su temi e realtà legati al territorio. Undici i documentari che, come sempre, saranno presentati dai registi, accompagnati da dibattiti e tavole rotonde. Tra i titoli selezionati, in anteprima mondiale il film Rock the world (Italia, Jamaica, 2020) di Federico Giannace, che sarà presentato in collegamento anche con il musicista giamaicano Richie Stephens e la Ska Nation Band. Tra i molteplici ospiti del Festival, la cantante Tosca per la presentazione del documentario Il suono della voce (Italia, 2019) di Emanuela Giordano, di cui è protagonista. 

Spazio anche al cinema salentino con un evento speciale in programma il 7 novembre, “Puglia Show” (fuori concorso) con la proiezione in anteprima del cortometraggio L’elemosina di Gianni De Blasi, con protagonista gli attori Iaia Forte, Demetra Bellina e Werner Waas. Il film racconta di Laura, una donna sola e benestante che abbandona la sua casa per accedere al provino del talent show “L’Elemosina”. Il format vede tre mendicanti contendersi la compassione dei telespettatori, raccogliendo donazioni in diretta. Il desiderio di apparire della donna nasconde un ultimo disperato gesto di riscatto. 

 

Claudia Mangione 



«Indietro
Nicola Fiore L'intervista della settimana
Nicola Fiore

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising