Sei in: Home»Comuni»Casarano

Non solo calcio: anche la Hope Basket Casarano si prepara alla nuova stagione

[09/08/2019] CASARANO

Non solo calcio: anche la Hope Basket Casarano si prepara alla nuova stagione

L’obiettivo del club è tentare il salto in Serie D, grazie anche al sostegno del main sponsor Leo Shoes che, dopo il calcio e il volley, ha scelto nuovamente di investire sulla pallacanestro 

 

Si rinnova la collaborazione tra la famiglia Filograna e la Città di Casarano in ambito sportivo. La Leo Shoes, infatti, si è confermata, per il terzo anno, main sponsor della Hope Basket Casarano. Quest’anno, però, pare essere diverso dai precedenti due. C’è grande fermento e entusiasmo nell’aria perché il progetto lanciato sembra ambizioso e importante. Dopo volley e calcio, dunque, la società di Antonino Filograna prova a riportare anche la pallacanestro ai vertici delle serie nazionali (nel basket la vecchia Filanto ha già fatto bene in ambito nazionale a Desio e Forlì con i campionati di A2 e A1). 

L’obiettivo, pianificato e in espansione, ha come stella polare quella di promuovere e sviluppare l’etica e gli insegnamenti dello sport, soprattutto tra i giovanissimi. “La nostra mission -affermano i dirigenti del sodalizio- è quella di creare una società sportiva ben strutturata e vincente, con l’obiettivo di dare ai tifosi le più ampie soddisfazioni sportive e far crescere il rapporto con i nostri stakeholders”. Per fare questo la società, anche grazie ad altri sponsor affiancati, per la prima volta, si è dotata di un organigramma completo con le figure di allenatore, fisioterapista, preparatore atletico, responsabile marketing e direttore generale. 

La prima divisione, ovviamente, sta stretta alla società rosso azzurra che ha già avviato le procedure per la richiesta di ripescaggio. Tutti si augurano che venga accolta e che la squadra possa giocare in Promozione. Ciò significherebbe saltare una categoria e avere visibilità e prestigio, evitando una categoria di transizione e puntando verso vette più alte. La richiesta verrebbe sostenuta dal fatto che la società ha già ingaggiato tre giocatori molto forti e che meritano palcoscenici migliori: si tratta di Riccardo Ferilli, play/guardia, casaranese, di 32 anni con un’esperienza a Calimera in serie D, Davide Ferilli, anche lui casaranese, di 27 anni, guardia/ala con esperienza in C (Nardò) e D (a Calimera) e Desmond Stickland, americano, di 29 anni, che ha militato in Germania (in serie C). 

L’obiettivo del club è, ovviamente, tentare il salto in Serie D e poi iniziare una programmazione seria per migliorare, gradino dopo gradino, il livello. La squadra inizierà verso fine agosto la preparazione che condurrà i giocatori verso l’esordio stagionale (in attesa di capire la categoria) fissato per novembre.

 

Marco De Matteis 



«Indietro
Antonio Maggio L'intervista della settimana
Antonio Maggio

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising