Sei in: Home»Live»Spettacoli

Nek arriva a Lecce con "Il mio gioco preferito tour"

[10/01/2020] SPETTACOLI

Nek arriva a Lecce con "Il mio gioco preferito tour"

L’artista sarà sul palco del Politeama Greco mercoledì 22 gennaio alle 21 per proporre, oltre ai classici del suo repertorio, anche le canzoni del suo ultimo album

 

Più di due ore di concerto per circa 30 brani in scaletta, che spaziano dalle intramontabili hit come Laura non c’è e Se io non avessi te ai brani contenuti nell’ultimo album di inediti, Il mio gioco preferito - parte prima: questo il programma del concerto che Nek terrà al Teatro Politeama Greco di Lecce mercoledì 22; con lui sul palco ci saranno Emiliano Fantuzzi (chitarre e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Max Elli (chitarre), Silvia Ottanà (basso e synth). Distribuito da Warner Music Italy, ai primi posti nelle classifiche di vendita, l’album si compone di sette tracce, in cui Nek si allontana dall’impronta elettronica del suo precedente album per andare, invece, all’essenzialità degli strumenti, creando un album fortemente “umano” e suonato. Prodotto e arrangiato dallo stesso Nek insieme a Luca Chiaravalli e Gianluigi Fazio, è stato anticipato dal singolo La storia del mondo

Autore dell’indimenticabile brano Laura non c’è, Filippo Neviani, da tutti conosciuto come Nek, nasce a Sassuolo nel 1972. Fin da piccolo si avvicina al mondo della musica, iniziando a suonare la chitarra e la batteria. Nel 1986 si unisce a Gianluca Vaccari per formare il duo di musica country i Winchester. Ma è nel 1992 che sceglie il suo nome d'arte Nek e decide di dare lo stesso nome al suo album d'esordio, che viene anticipato dal singolo Amami. Nel 1993 arriva terzo al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove proposte” con il brano In te, che sarà anche il titolo del suo secondo album, che sarà seguito l’anno dopo da Calore umano, terzo album. Nel 1995 firma un contratto con l'etichetta discografica Warner Music e pubblica il suo quarto disco, un album autobiografico intitolato Lei, gli amici e tutto il resto che contiene la celebre Laura non c'è. Con questa canzone Nek partecipa al Festival di Sanremo, classificandosi settimo. 

Nel 2015 dopo 18 anni torna sul palco dell'Ariston dove si è classificato secondo con il brano Fatti avanti amore, con cui vince il “Premio Miglior Arrangiamento”, il “Premio Sala Stampa Radio-Tv”, il “Premio speciale per la canzone più radiofonica”. Nel 2016 partecipa alla trasmissione “Amici” su Canale 5 come direttore artistico e nello stesso anno esce il suo album Unici.

 

Claudia Mangione 



«Indietro
Ruben Razzante L'intervista della settimana
Ruben Razzante

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising