Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Musica e prosa nella nuova stagione del Teatro Illiria

[13/12/2019] POGGIARDO

Musica e prosa nella nuova stagione del Teatro Illiria

Undici spettacoli tra omaggi, tradizione e personaggi nazionali nel ricco programma che coprirà ben cinque mesi 

 

Al via la rassegna 2019/’20 del Teatro Illiria di Poggiardo organizzata da Elettronica Service. Una stagione composta da ben undici spettacoli, di cui due gratuiti e nove ai quali si potrà assistere con un abbonamento di 60 euro o con un biglietto di 8 euro; si tratta di prezzi ridotti che l’organizzazione ha potuto applicare grazie al contributo del Comune di Poggiardo. L’inizio di ogni appuntamento è previsto per le ore 20.30, con ingresso a partire dalle 20. La manifestazione ha in Mondo Radio-Tutti Frutti il suo media partner.

La rassegna sarà inaugurata il 22 dicembre con il primo dei due spettacoli fuori abbonamento: il concerto di Natale dell’Orchestra Filarmonica di Lecce, al quale parteciperà anche un ospite nazionale a sorpresa. Il programma proseguirà poi il 29 con la commedia teatrale Tre sull’altalena portata in scena dalla compagnia “Amici Nostri” di Castellaneta; scritto nel 1990 da Luigi Lunari, lo spettacolo è stato tradotto in 26 lingue e rappresentato in tutto il mondo. 

Il secondo spettacolo fuori abbonamento si terrà invece il 12 gennaio e vedrà protagonista il popolare attore romano Pippo Franco (nella foto), che si esibirà in una serata di prosa. Il 19, la compagnia teatrale “Il saltimbanco” di Santeramo in Colle rappresenterà La cena dei cretini di Francis Veber, mentre il 26 andrà in scena l’opera rock Marianna de Leyva - La monaca di Monza, con libretto e musica del maestro Lorenzo Melissano. 

La tradizione del teatro napoletano sarà rappresentata il 2 febbraio dal celebre Natale in casa Cupiello, spettacolo realizzato dalla compagnia instabile “Napolinscena”. Tre preti per una besciamella è invece il titolo dell’appuntamento del 16, rappresentazione portata in scena dalla compagnia teatrale “I teatranti” di Bisceglie. 

Ben’ Hur è invece una commedia brillante di Gianni Clemente e rappresentata il 1° marzo dalla compagnia teatrale “La Bottega dei Rebardò” di Roma. Il 14 sarà poi il turno di un eccezionale ensemble ritmico sinfonico dell’associazione musicale “Arturo Toscanini”, protagonista di Moment for Morricone: sotto la guida del maestro Lorenzo Melissano, verranno eseguire le più belle colonne sonore del celebre compositore Premio Oscar. Sarà una serata con tavoli in sala il cui ticket d’ingresso costerà eccezionalmente 10 euro. Il programma della rassegna proseguirà poi il 29 con lo spettacolo Grossi affari in famiglia della compagnia teatrale “Il Sipario” di Mondragone, mentre la conclusione è prevista per il 5 aprile con la compagnia “Piccolo Teatro Scorranese” che porterà in scena Arturino, al costo eccezionale di 5 euro a biglietto.

Ogni spettacolo sarà preceduto da una degustazione di prodotti locale. Info: 0836.904384, 348.6503917, info@elettronicaservicesas.it

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Ruben Razzante L'intervista della settimana
Ruben Razzante

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising