Sei in: Home»Comuni»Tricase

Lo sport si mobilita per il territorio

[13/12/2019] TRICASE

Lo sport si mobilita per il territorio

Il 15 dicembre appuntamento con l’ottava edizione del Freebike Tour, manifestazione regionale in sostegno alla Torre del Sasso 

 

L’ottava edizione del Freebike Tour del Salento, in programma domenica 15 dicembre, sosterrà il progetto per salvare la Torre del Sasso, cara a tutti gli amanti dei percorsi naturalistici. Lo ha fatto, sostenendo l'Asd Mtb Tricase che in collaborazione con Tricasémia, ha organizzato la sesta tappa proprio presso l’antica costruzione; lo scopo è quello di sensibilizzare enti e istituzioni a un tempestivo intervento prima di un crollo, temuto come imminente. 

Il Freebike è un tour itinerante in mountain bike a tappe, organizzate dalle associazioni ciclistiche salentine, che ogni domenica da ottobre a febbraio, porta centinaia di ciclisti provenienti da tutta la regione lungo i percorsi più belli del Salento. Non solo sport, il Freeebike infatti è un evento di beneficenza durante il quale verranno raccolti fondi da donare alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori per la realizzazione del centro ricerche Ilma. 

La tappa di quest'anno organizzata a Tricase dall'Asd Mtb Tricase, aggiungerà anche una sezione dedicata al territorio e ai “luoghi del cuore”. Aderiranno alla manifestazione figure politiche e tecniche ma anche molte associazioni provenienti da tutta la Puglia: un’occasione imperdibile per far rimbalzare l’appello sui social attraverso l’hastag #salviamolaTorredelSasso. “Con questo Sos vogliamo purtroppo far capire che le lungaggini burocratiche non sono in linea con i tempi della torre -sottolinea Marco Bartalini, presidente di Mtb Tricase-. Bisogna agire subito e in fretta. Nostri tecnici, che hanno visionato l’immobile confermano il possibile imminente crollo dell'arco della finestra insieme alla parete laterale ad ovest, che contiene tra l’altro anche graffiti storici, testimonianza dei soldati di guardia che si sono avvicendati nei secoli. Ammirando il paesaggio- conclude Bartalini- capirete perché abbiamo eletto quel luogo come baluardo nella difesa di ciò che sentiamo appartenerci e il motivo per cui amiamo prenderci cura del territorio”. 

Il ritrovo è per le 8 di domenica 15 in piazza Cappuccini a Tricase. Info: 347.0067379. 

 

M. Maddalena Bitonti 



«Indietro
Ruben Razzante L'intervista della settimana
Ruben Razzante

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising