Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Lo Juventus Club festeggia i suoi 34 anni con Brio

[27/07/2018] POGGIARDO

Lo Juventus Club festeggia i suoi 34 anni con Brio

Le serate del 2 e del 3 agosto vedranno lo storico club proporre una serie di appuntamenti, tra cui la presenza di Sergio Brio e di un altro ex calciatore juventino a sorpresa

 

Lo Juventus Club “G. Boniperti” fa festa questa estate, non solo per il clamoroso acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della società bianconera, ma anche per rimarcare l’impegno sociale profuso negli anni da parte del club e che si è concretizzato, tra l’altro, con numerose manifestazioni estive e la realizzazione della statua di Padre Pio.

In occasione del 34esimo anno della fondazione, lo Juventus Club poggiardese propone due serate ricche di appuntamenti e organizzate con il patrocinio del Comune di Poggiardo. Si parte il 2 agosto, alle ore 21.30, con il Galà di Danza “La vita è bella” a cura della scuola Cuban Puglia di Poggiardo, seguita dall’esibizione del gruppo cabarettista de “I Malfattori”. La sera del 3 agosto, invece, vedrà la partecipazione dell’ospite principale della manifestazione, la vecchia gloria bianconera, originaria di Lecce, Sergio Brio; l’ex difensore salentino presenterà il libro Sergio Brio. L’ultimo stopper, coadiuvato per l’occasione da Chiara Chiriatti, giornalista di TeleNorba. La serata proseguirà poi con le imitazioni di “Alto & Basso”, la dimostrazione di judo a cura della Asd Judo Kodokan di Poggiardo e una performance pittorica. Ognuna delle due serate, inoltre, verrà aperta alle 20 con stand gastronomici.

Il programma della serata sarà però più ampio, come spiega anche il presidente Giuseppe Guglielmo: “Nel corso della serata del 3 agosto proietteremo un video che illustrerà con immagini di repertorio le manifestazioni che questo club ha organizzato in questi 34 anni. Compariranno persone che oggi purtroppo non ci sono più e auspichiamo che questo filmato possa sensibilizzare i cittadini poggiardesi partecipare agli eventi che organizzeremo in futuro”. Il presidente ringrazia poi il giovane direttivo che si è insediato a gennaio “e che si è già reso protagonista di grande cose, come l’evento che stiamo promuovendo e la ristrutturazione della sede del club” e annuncia una sorpresa: “Sergio Brio non verrà da solo, ma verrà accompagnato da un’altra vecchia gloria juventina, con la quale ha anche giocato insieme. Il nome, però, verrà svelato solo la serata del 3 agosto”. 

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Isabella Tundo L'intervista della settimana
Isabella Tundo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising