Sei in: Home»Rubriche»Sport

Leonardo Bruno ancora campione: poker tricolore

[10/10/2009] SPORT

Leonardo Bruno ancora campione:  poker tricolore

Il salentino di Racale (categoria Allievi) firma a Grosseto un ottima misura di 15,27 metri e conquista il quarto titolo di fila nei campionati giovanili

 

Missione compiuta per la Salento Atletica Matino. Ai campionati giovanili di Grosseto, Leonardo Bruno (nella foto), 17 anni di Racale, ha vinto il suo quarto titolo di categoria nel salto triplo con la ottima misura di 15,27 nella categoria allievi, ad una manciata di centimetri da quanto ha saputo fare il suo più “illustre” compagno di allenamento, quel Daniele Greco che tre anni fa, alla sua stessa età, ha ottenuto la misura di 15,45. Ottima poi la gara di salto triplo per le due portacolori della Salento Atletica, Romano Sofia (quarta) e Francesca Reho, entrambe nella finale ad otto.
“Leonardo è stato perfetto -sottolinea il responsabile tecnico Raimondo Orsini-. Finalmente è riuscito a trovare i giusti tempi nell’esplicazione e nella distribuzione del salto. Una gara ampiamente dominata, al di là di quanto non dica il distacco dal secondo classificato. Nei cinque salti validi, ha fatto sempre meglio del suo primato personale precedente, e nel salto nullo (di un’inezia), è atterrato vicino alla misura di 15,60”. Ed Orsini evidenzia i segreti legati alla nuova impresa di Bruno: “La trasferta a Grosseto si è potuta effettuare grazie all’intervento economico dell’amministrazione comunale di Matino”.
La stagione 2009 volge al termine per l’attività della Salento Atletica, ma per Leonardo l’attività agonistica continuerà fino a metà dicembre, con la convocazione alle Gymnasiadi (Campionati del mondo studenteschi) in svolgimento a Doha, in Qatar, dal 7 all’11 dicembre prossimi. Ora l’attenzione si sposterà sul prossimo appuntamento: i campionati italiani cadetti che si svolgeranno da venerdì a domenica prossimi a Desenzano sul Garda. Per il club salentino saranno impegnate Francesca Lanciano a caccia di una medaglia nel salto triplo e con Melissa Bruno negli 80 personale, alla rincorsa del suo nuovo primato personale.

 



«Indietro
Laura De Ronzo L'intervista della settimana
Laura De Ronzo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising