Sei in: Home»Comuni»Maglie

La bici non corre sul binario giusto

[27/08/2009] MAGLIE

La bici non corre sul binario giusto

Il Ciclone, l’associazione magliese di “cicloattivi” nata con lo scopo di concorrere al miglioramento della mobilità cittadina e alla tutela del patrimonio storico e artistico, ha inviato una nota alle Ferrovie Sud-Est per lamentare le difficoltà di utilizzo dei mezzi a due ruote sulle tratte salentine suggerendo degli accorgimenti tecnici per facilitare intermodalità treno più bici: “Domenica 9 agosto un gruppo composto da dodici ciclisti della nostra associazione -scrive il presidente Paolo Sansò- ha compiuto un trasferimento con bici al seguito da Brindisi a Lecce nell’ambito della manifestazione Ruote In Crociate, una ciclo-escursione articolata in tre giorni da Maglie ad Oria.  Purtroppo sia nella stazione di partenza che di arrivo il treno regionale utilizzato era su un binario diverso dal primo. Siamo stati quindi costretti ad utilizzare i sottopassaggi con notevole disagio perché abbiamo dovuto sollevare di peso le nostre bici cariche di bagagli”.
Una situazione di difficoltà comune a tutte le stazioni della Sud-Est salentina che potrebbe essere completamente evitata “se si installasse una semplice canalina che permette di spingere le bici sulla rampa di scale senza doverle sollevare. La Federazione Italiana Amici della Bicicletta ha già affrontato in maniera propositiva il problema e ha approntato un prototipo di canalina. Le relative tavole progettuali possono essere scaricate liberamente dal sito Fiab, http://www.fiabonlus.it/treno/canalina.htm”.
 



«Indietro
Giorgia Faraone L'intervista della settimana
Giorgia Faraone

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising