Sei in: Home»Live»Spettacoli

Il ritorno di Manu Chao

[14/07/2017] SPETTACOLI

Il ritorno di Manu Chao

Gallipoli diventa palcoscenico internazionale. Martedì 18 luglio arriva al Parco Gondar un ospite d'eccezione: José Manuel Arturo Tomás Chao Ortega, meglio conosciuto con il nome d’arte di Manu Chao.  Interprete di musica folk, reggae e latinoamericana, artista ideatore della patchanka che lo ha reso celebre in ogni parte del mondo, ha scelto il Salento come unica data del suo tour europeo. Dopo dieci anni di assenza (il suo ultimo album La radiolina risale all’estate del 2007), Manu Chao a gennaio ha pubblicato tre nuove canzoni in free download sul suo sito ufficiale: No solo en China hay futuro, Words of truth (entrambe firmate a suo nome) e Moonlight Avenue (accreditata alla sigla Ti.po.ta., un duo formato dal musicista e dall’attrice greca Klelia Renesi).

Manu Chao è nato a Parigi il 21 giugno 1961 e ha esordito nella musica alternativa parigina con le band Hot Pants e Los Carayos in esibizioni underground gratuite nelle periferie. Canta in spagnolo, galiziano, francese, arabo, portoghese, italiano, inglese e wolof, mescolando inoltre spesso più lingue nella stessa canzone. È un musicista globalista con il rock'n'roll nel cuore: lo stesso rock'n'roll è stata la chiave per la creazione del gruppo Mano Negra agli inizi degli anni Ottanta. La sua musica è caratterizzata oltre che dall'utilizzo delle diverse lingue anche dal confluire di diversi generi: reggae, punk, ska rock e tanti altri. 

 

Clara Scarciglia



«Indietro
Andrea Episcopo L'intervista della settimana
Andrea Episcopo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising