Sei in: Home»Comuni»Sannicola

Il "punteruolo rosso" invade Sannicola

[08/11/2009] SANNICOLA

Il "punteruolo rosso" invade Sannicola

Il temibile insetto parassita “punteruolo rosso” ora sbarca anche a Sannicola. Per la verità la presenza del vorace coleottero curculionide Rhynchophorus ferrugineus è stata già riscontrata su alcune palme del territorio del comune di Sannicola tre anni fa, ma ora la situazione è di piena emergenza. L’Amministrazione comunale in questi giorni ha consigliato tutti i cittadini che nel proprio giardino posseggono delle palme di intervenire “al più presto” per verificare lo stato di salute delle piante ed eventualmente di effettuare degli interventi preventivi. Tutte le palme colpite dal parassita potrebbero seccare nel giro di 6-7 mesi.
Allo stato attuale, infatti, è molto importante l’attento monitoraggio per rilevare la presenza del “punteruolo rosso” sul territorio e per mettere in pratica tempestivamente tutte le misure di prevenzione, allo scopo di evitare la diffusione dell’insetto è stata costituita una task force con vivaisti, cittadini e tecnici. L’obiettivo è di mettere in pratica tutte le azioni di controllo e contenimento di questo temile parassita che in provincia di Lecce ha già provocato notevoli danni.

 

 



«Indietro
Maurizio Pellizzari L'intervista della settimana
Maurizio Pellizzari

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising