Sei in: Home»Comuni»Casarano

Guglielmo De Nuzzo entra nell'ACI Team Italia e punta al Campionato Rally Junior

[21/02/2020] CASARANO

Guglielmo De Nuzzo entra nell'ACI Team Italia e punta al Campionato Rally Junior

Il 24enne pilota casaranese gareggerà insieme all’amico Maurizio Iacobelli per il Casarano Rally Team con la Ford Fiesta Mk8 R2 

 

Il prossimo 17 aprile Guglielmo De Nuzzo (nella foto), classe 1995, parteciperà al 44° Rally Mille Miglia, prova d’apertura del Campionato Italiano Rally, che ricorre il suo 60esimo anniversario. Dopo aver partecipato a diverse gare di zona e conquistato i titoli interregionali riservati agli under 23 e 25, tra il 2014 e il 2016, Guglielmo De Nuzzo è stato inserito quest’anno nell’ACI Team Italia, la nazionale top class che la Federazione Sportiva ha istituito per scoprire e valorizzare giovani talenti. De Nuzzo rappresenterà ancora una volta la scuderia automobilistica Casarano Rally Team e sarà affiancato dall’amico Maurizio Iacobelli (di Acquarica del Capo) per la scansione dei tempi e delle informazioni tecniche di guida, entrambi determinati a vincere il Campionato Italiano Rally Junior, prestigioso contesto tricolore che identifica i migliori talenti sotto i 26 anni di età. 

“Come scuderia puntare sui giovani è una nostra prerogativa -afferma il presidente del Casarano Rally Team, Pierpaolo Carra-. Sono convinto che con Guglielmo De Nuzzo ci toglieremo qualche bella soddisfazione, perché dispone del talento e della mentalità adatti”. La vettura che utilizzeranno in gara (identica e in mono gestione per tutti i partecipanti al CIR Junior) sarà la Ford Fiesta Mk8 R2, allestita e concessa da Motorsport Italia. Una delle più performanti della sua categoria, vista anche la potenza di 200 cavalli. Il tricolore Junior si disputerà in sei gare equamente divise tra asfalto e sterrato, due delle quali presentano un alto coefficiente di punteggio.  

“È una grande soddisfazione e sono molto orgoglioso di far parte dei piloti selezionati per la squadra di Aci Team Italia -ha dichiarato De Nuzzo- e sono anche felice che la Federazione Sportiva ACI mi dia la possibilità di dimostrare le mie qualità confrontandomi coi miei coetanei nel campionato tricolore del vertice. Sarà un modo per crescere e confrontarmi con il loro livello. Sono consapevole di essere al centro di un progetto importante e che ci sarà molto lavoro da fare”.

Classe 1995, De Nuzzo debutta come navigatore appena diciottenne, per poi imporsi nel corso degli anni nel panorama regionale. Nelle ultime due edizioni del Rally Città di Casarano si è piazzato al quinto posto assoluto (sempre in coppia con Iacobelli), vincendo nel 2018 la classe S1600 e l’anno seguente la S2000, imponendosi in entrambe le occasioni nella graduatoria riservata agli Under 25.

 

Ruben Alfieri 



«Indietro
Luca Quarta L'intervista della settimana
Luca Quarta

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising