Sei in: Home»Rubriche»Feste & sagre

Festa del mandorlo a Specchia

[12/07/2019] FESTE & SAGRE

Festa del mandorlo a Specchia

Il Circolo Cittadino di Specchia organizza domenica 14 luglio in piazza del Popolo a Specchia la quarta edizione della “Festa del mandorlo”, ispirata alla leggenda della matrona romana Lucrezia Amendolara, fondatrice di Specchia, narrata dal professor Antonio Penna nel libro a lei dedicato. Si racconta che Lucrezia Amendolara fondò il paese il 12 agosto del 54 a.C.; inoltre, nello stemma civico della cittadina è raffigurato un mandorlo che si erge su un cumulo di pietre ed anche i colori sociali sono il bianco e il verde. 

Il programma prevede alle 18.30, divertimento e intrattenimento con le bolle di sapone e il teatrino per bambini, spazio curato dall’Associazione “Bim Bum Bam”. Successivamente, alle 20, sarà possibile ammirare le “Danze romane” proposte dalla Scuola di Ballo “Kitri Ballet” di Alessano. Si proseguirà alle ore 20.45 quando il corteo storico di epoca romana, formato dal nonno di Lucrezia Crasso, dai gladiatori romani, dalle ancelle, dalla matrona Lucrezia e Spartaco, partirà da Palazzo Colizzi e percorrendo Via Umberto I, raggiungerà piazza del Popolo, dove Lucrezia e Spartaco saliranno su Palazzo Risolo e si affacceranno dal loggione per una breve rappresentazione, alternata da esibizioni delle ballerine della “Kitri Ballet”. Alle 22 spettacolo del gruppo di pizzica “Ionica Aranea”, con la musica popolare grecanico salentina. 

Durante l’evento, sarà possibile degustare dei prodotti dolciari a base di pasta di mandorla, proposte dai pasticceri locali. Gustoso anche il latte di mandorle e, in occasione dell’evento, a sorpresa verrà presentato il dolce "La delizia di Lucrezia", preparato seguendo un'originale ricetta riportata sulla pubblicazione dello storico Antonio Penna. Info: 320.8490654. 

 


«Indietro
Antonio Maggio L'intervista della settimana
Antonio Maggio

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising