Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Di nuovo agibile la Scuola dell'Infanzia di via Diaz

[21/09/2018] POGGIARDO

Di nuovo agibile la Scuola dell'Infanzia di via Diaz

Illustrati in un incontro pubblico i lavori di ripristino del nuovo plesso scolastico chiuso a febbraio a causa di infiltrazioni provocate dalle piogge abbondanti

 

Finite le vacanze estive, è tempo di tornare sui banchi di scuola. Le aule sono nuovamente gremite di giovani studenti e tra queste anche le tre classi della nuova Scuola dell’Infanzia situata in via Diaz, destinate ad ospitare 76 bambini. Si tratta di una seconda apertura del plesso, dopo le vicissitudini dello scorso inverno. Inaugurata il 30 settembre 2017, dopo interventi di adeguamento alle norme di sicurezza e igiene (con un finanziamento di 953mila euro provenienti da fondi regionali), la struttura venne necessariamente chiusa lo scorso 15 febbraio a causa della copiosa pioggia caduta in quel periodo, che aveva allagato gli spazi interni dopo essersi infiltrata nelle pareti. 

La scuola è quindi tornata agibile, come annunciato il 15 settembre scorso presso il Palazzo della Cultura nel corso di un incontro organizzato dall’Amministrazione comunale nel quale sono stati illustrati ai genitori gli interventi effettuati dai tecnici sulla struttura. Tra i relatori anche Marta Greco, assessore comunale con delega a Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica: “La nostra Amministrazione ha posto immediatamente rimedio alle conseguenze dell’evento atmosferico dello scorso febbraio; nello specifico, ha cercato di limitare al massimo i disagi sia dal punto di vista pratico, predisponendo il trasferimento dei bambini in via Circolone, sia da quello psico-fisico, perché ha consentito loro di continuare l’attività didattica, un aspetto che a noi premeva in modo particolare. I lavori effettuati sono stati completamente a carico della ditta e si sono conclusi con un nuovo collaudo a garanzia della sicurezza dei bambini”. 

L’impegno profuso dall’Amministrazione comunale per rendere agibile il plesso di via Diaz è il tema centrale che ha voluto sottolineare il sindaco Giuseppe Colafati: “I tecnici hanno spiegato com’è avvenuto il ripristino, quali tecniche sono state utilizzate e, soprattutto, che cosa è avvenuto. Sono emerse delle criticità, ma da parte nostra non è mai mancato l’impegno a controllare e ad essere tempestivi negli interventi. Situazioni del genere non dovrebbero verificarsi nell’ambito pubblico, ma abbiamo dimostrato che anche nelle difficoltà questa Amministrazione è pronta ad intervenire a tutela dei bambini”.

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Shadi Fathi L'intervista della settimana
Shadi Fathi

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising