Sei in: Home»Comuni»Lecce

Dal Soroptimist Club un baby pit stop per la Biblioteca Bernardini

[16/10/2020] LECCE

Dal Soroptimist Club un baby pit stop per la Biblioteca Bernardini

In Formula 1 si chiama pit stop il momento in cui l’auto si ferma nel box della propria scuderia per il cambio gomme e il rifornimento di carburante. Mutuando questa fase nasce “baby pit stop”, un’area di sosta rivolta alle mamme dove poter trovare un luogo dedicato per allattare gli infanti o cambiare il pannolino. L’inaugurazione del secondo baby pit stop in città è avvenuta sabato scorso presso la Biblioteca Provinciale Bernardini. L’iniziativa, promossa da Soroptimist International Club Lecce con il Comitato Provinciale Unicef, incoraggia il sostegno alla genitorialità con azioni che diffondano una diversa cultura del welfare. 

Come sottolinea Alessia Ferreri, presidente del Soroptimist Club Lecce: “Gli spazi culturali, anche a Lecce devono diventare a misura di mamma. La scelta, infatti, della Biblioteca Provinciale come secondo baby pit stop, non è casuale ma rientra in una visione di promozione di una cultura più family & kids friendly della nostra città e rappresenta un’azione di rilancio e di proposta di attivazione di servizi afferenti l'indotto culturale per incidere, con best practices, sulle politiche di welfare locale”.

 

Stefania Zecca 



«Indietro
Stefano Scuro L'intervista della settimana
Stefano Scuro

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising