Sei in: Home»Rubriche»Sport

Cosė la Bocciofila Magliese si ripresenta in A

[25/07/2009] SPORT

Cosė la Bocciofila Magliese si ripresenta in A

Per la quarta stagione il club biancoazzurro si ripresenta nella massima serie italiana con le conferme di Giangreco, Rizzo e Vitto, oltre ai volti nuovi di Chica e De Papa

 

La Bocciofila Magliese è già pronta per affrontare la quarta stagione di fila in serie A. Il sodalizio biancoazzurro del presidente Francesco Abate ha messo a segno delle operazioni di questo mercato  in entrata ed in uscita.
La nuova squadra sarà allenata da Antonio Puce, che prende il posto di Pippi Calsolaro e sarà composta dai riconfermati Emilio Giangreco, 58 anni e capitano storico del club biancoazzurro; il martanese Rossano Vitto (28 anni) e Guido Rizzo (64). Tra gli arrivi vi sono i ritorni per l’ex campione italiano allievi Alessio Tommasi  (22, dopo la parentesi di Castrì) e del sancassianese Gustavo Renna, 52 anni. L’universale sancassianese arriva dopo tre stagioni ed esordirà in serie A, dopo averla conquistata sul campo. Tra i volti nuovi vi sono il trentenne Antonio Chica (Zollino) e Donato De Papa (23 anni di Tricase).
L’ultima operazione di mercato è stata messa a segno l’altro giorno a San Cassiano, dove si è presentato il capitano Emilio Giangreco, affiancato dal vice allenatore Romeo Morganti e dal segretario Tonino Talò. I tre sono riusciti a strappare il sì a Gustavo Renna per il ritorno in biancoazzurro. Tra i partenti vi sono l’azzurro Alfredo Provenzano, che per motivi di lavoro giocherà con la Dorando Pietri di Modena; mentre Simone Morello passa al Castrì. “Il nostro obiettivo sarà quello di confermarci nella massima serie italiana -afferma il leader e bandiera della squadra Emilio Giangreco, felice di aver riportato a Maglie Gustavo Renna-. Vantiamo una squadra ricca di giovani di qualità e di elementi di esperienza. Ringraziamo per il contributo in tutti questi anni Nicola Provenzano come presidente, il giocatore di A Alfredo Provenzano e tutti coloro che hanno contribuito a dare prestigio alla Bocciofila Magliese”.

 

Pasquale Marzotta



«Indietro
Nicola Fiore L'intervista della settimana
Nicola Fiore

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising