Sei in: Home»Comuni»Lecce

Cambio al vertice per i Carabinieri di Lecce

[11/09/2009] LECCE

Cambio al vertice per i Carabinieri di Lecce

La prossima sarà una settimana importante per le Forze dell’Ordine salentine. Lunedì 14 settembre, infatti, avverrà l’avvicendamento del comandante dei Carabinieri della Compagnia di Lecce. Presso il comando operativo del capoluogo si insedierà il colonnello Maurizio Ferla, 47enne, siciliano di origine. Prenderà il posto del colonnello Filippo Calisti, che sarà trasferito a Roma dove lo attende l’incarico di Capo Ufficio Personale del Comando delle scuole dei Carabinieri, vertice organizzativo degli Istituti di formazione dei soldati della Benemerita.
Una promozione significativa per Calisti, che in questi anni ha operato nella provincia di Lecce con impegno e professionalità, distinguendosi in particolare nel campo della prevenzione degli incidenti stradali, attraverso l’attivazione di numerosi servizi preventivi di controllo alla circolazione stradale, e nel miglioramento dello spirito di vicinanza al cittadino, con l’estensione della figura del Carabiniere di quartiere alle zone di Santa rosa e dei Salesiani. Il compito di non farlo rimpiangere ora spetta a Maurizio Ferla. Formatosi presso l’Accademia militare di Modena e specializzatosi con il corso Scuola forze di polizia, nel ciclo addestrativo interforze di alta formazione, Ferla ha assolto di recente importanti incarichi di stato maggiore presso il comando dei Carabinieri di Roma. Approda al comando di Lecce già con un importante bagaglio di esperienze, maturate nell’ambito di operazioni investigative svolte in un’area regionale difficile come la Campania.        (G. D. M.)



«Indietro
Cristiano Militello L'intervista della settimana
Cristiano Militello

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising