Sei in: Home»Rubriche»Primo Piano

Batte forte il "Cuoreamico" del Salento

[09/10/2009] PRIMO PIANO

Batte forte il "Cuoreamico" del Salento

Riparte il progetto di solidarietà ideato da Mixer Media, Banca Popolare Pugliese e Aligros, giunto quest’anno alla nona edizione. Finora ha regalato un sorriso a 379 bambini, raccogliendo 2.810.922,27 euro

 

Per il nono anno consecutivo riparte la “gara della solidarietà” di Cuoreamico, progetto presentato dal Gruppo Mixer Media, dalla Banca Popolare Pugliese e dal Gruppo Aligros che da quasi un decennio regala un sorriso ed un aiuto concreto ai bambini in difficoltà, contribuendo nel contempo a migliorare la qualità della vita delle famiglie in cui sono presenti diversamente abili. Il “Progetto Salento Solidarietà” coinvolge anche altri enti ed associazioni, e si avvale dell’alto patronato della Presidenza della Repubblica, del patrocinio del presidente del Consiglio dei Ministri, del presidente della Regione Puglia, del presidente del Consiglio regionale della Puglia, del presidente della Provincia di Lecce e del sindaco della città  di Lecce.
Il via ufficiale alla nuova edizione è stato dato nel corso di una riunione tenutasi recentemente presso la filiale leccese della Banca Popolare Pugliese di via XXV Luglio, alla presenza di tutti i componenti dell’associazione Cuoreamico Onlus, del comitato promotore, di quello scientifico e dei garanti (nella foto). All’ordine del giorno c’era la definizione degli interventi del nuovo “Progetto Salento Solidarietà”, programma che così riprende la sua attività a pieno regime, in vista dell’avvio della raccolta fondi che culminerà, come da tradizione, con la lunga maratona televisiva a sostegno delle donazioni, per aiutare tanti bambini del Grande Salento che hanno bisogno di cure mediche e di assistenza. “Invitiamo tutta la comunità salentina -scrivono dall’associazione Cuoreamico- gli enti, le associazioni, le scuole, i gruppi sportivi e culturali, e soprattutto tutti i cittadini a continuare l’opera che insieme abbiamo iniziato nel novembre del 2001, perché la sofferenza non va mai in vacanza, perché possiamo dimostrare ai più piccoli che sono in difficoltà che il futuro può essere migliore”.
Nel corso delle otto edizioni del “Progetto Salento Solidarietà”, l’Associazione Cuoreamico Onlus ha aiutato in tutto 379 bambini, con una raccolta fondi di 2.810.922,27 euro che, oltre agli altri interventi realizzati, ha permesso la donazione di ben 82 auto attrezzate per il trasporto dei diversamente abili. Come per gli anni precedenti, la raccolta fondi si svolgerà soprattutto attraverso i salvadanai di Curoeamico. Ne saranno distribuiti centinaia in tutte le filiali della Banca Popolare Pugliese, nei punti di distribuzione Aligros, in tutti gli uffici postali della provincia di Lecce, nelle edicole e nei negozi che espongono l’adesivo di Cuoreamico. Sarà attiva inoltre la raccolta fondi attraverso i versamenti sul conto corrente appositamente istituito presso la Banca Popolare Pugliese, l’istituto di credito partner dell’iniziativa che nei giorni della diretta radio-televisiva sulle reti del Gruppo Mixer Media garantirà l’apertura straordinaria di alcuni suoi sportelli per facilitare ed incentivare le donazioni di denaro di coloro che aderiranno all’iniziativa.
Per informazioni contattare la segreteria dell’associazione ai numeri 0832.210225 e 0832.2101, oppure inviando un fax allo 0832.232816 o una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@cuoreamico.it.

 

Daniele Greco



«Indietro
Giorgia Faraone L'intervista della settimana
Giorgia Faraone

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising