Sei in: Home»Rubriche»Sport

Barba e Dimitri: un derby da gustare in tribuna

[25/10/2009] SPORT

Sarà anche il derby per Vincenzo Barba (nella foto), ex presidente del Gallipoli ed artefice del progetto della scalata dall’Eccellenza alla B. E per il direttore sportivo Gino Dimitri, ex responsabile del vivaio leccese e nel trio con Giannini nella promozione storica del Gallo nella serie cadetta. “Non potrò mancare alla festa del calcio salentino”, annuncia il d.s. di Calimera.
Vincenzo Barba lancia il suo messaggio ai due presidenti dei due club: “Agli amici Giovanni Semeraro e Daniele D’Odorico dico, con immenso piacere e con grande gioia, che sabato pomeriggio sarò accanto a loro, al Via del Mare di Lecce, per godere di uno spettacolo incredibile e di un evento storico che, l’intero territorio salentino, non avrebbe, soltanto qualche mese fa, mai immaginato di poter vivere”.
Poi commenta la sfida: “Non ho dubbi: sarà un’autentica festa dello sport, un’autentica festa del calcio, un momento in cui il Salento si riconcilierà con l’agonismo vero, sincero e passionale; dove l’amicizia e la disponibilità tra le tifoserie, le società, le amministrazioni comunali la farà da padrona; dove sarà bello esserci per il semplice fatto che si sa già, qualunque cosa accada sul campo, che andrà bene lo stesso, che andrà bene ugualmente”. Ed il petroliere-deputato gallipolino chiude svelando il suo stato d’animo: “Occhio particolare per il mio Gallipoli (non me ne vogliate…), ma augurando, nel contempo, al Lecce ogni bene ed ogni successo futuro…magari in altre occasioni nelle alte sfere”.
 



«Indietro
Ambra Mongị L'intervista della settimana
Ambra Mongị

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising