Sei in: Home»Comuni»Alessano

Avvelenati un cane e 20 gatti: in paese caccia ai responsabili

[20/04/2018] ALESSANO

Avvelenati un cane e 20 gatti: in paese  caccia ai responsabili

Giunge da Alessano, in seguito alla morte del cane cittadino Rex (nella foto), ma non solo, la denuncia di cittadini indignati e di Pierre Luigi Trovatello, responsabile provinciale del movimento animalista e vice coordinatore provinciale del Nucleo di Guardie EcoZoofile-Ittiche-Venatorie. La bestiola, deceduta per sospetto avvelenamento lo scorso 11 aprile, aveva quasi 8 anni ed era stato insignito ufficialmente del titolo di ‘cane cittadino’ nel 2014 dalla precedente Amministrazione. “È un gesto inaccettabile -commenta Trovatello- per un paese che è stato il primo a riconoscere l’importanza anche sociale degli animali sul territorio. Rex faceva pet therapy, era di compagnia agli anziani e benvoluto dai più giovani. Un cane fortemente socializzato parte integrante del tessuto sociale. È fondamentale che tutti sappiano che i cani, essendo regolarmente microchippati, seguiti a livello sanitario e reimmessi sul territorio sono intoccabili e tutelati da leggi nazionali (Legge Quadro n. 281/91) e leggi regionali (n. 12/95 e successive modifiche)”. 

Intanto proseguono le indagini anche sulla moria di circa 20 gatti per probabile avvelenamento, che hanno funestato il Paese. È bene ricordare che chiunque abbia notizia di reato può provvedere alla denuncia anche in forma anonima, per dovere civico ma soprattutto morale.

 

M. Maddalena Bitonti 



«Indietro
Ilenia Costanza L'intervista della settimana
Ilenia Costanza

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising