Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Arriva Alert System per la gestione delle emergenze

[24/03/2017] POGGIARDO

Arriva Alert System per la gestione delle emergenze

Poggiardo e Vaste sono le prime comunità pugliesi ad avvalersi del moderno servizio di comunicazione che in brevissimo tempo informa i cittadini con una telefonata

 

Il Comune di Poggiardo all’avanguardia in Puglia nel campo della prevenzione del rischio grazie all’adesione al servizio Alert System, un nuovo strumento di comunicazione telefonica, fornito da Comunicaitalia srl, per avvisare i cittadini in merito a sopravvenute emergenze nel territorio di riferimento. Il servizio è già attivo in oltre mille comuni italiani, tra cui Firenze, Parma, La Spezia e Genova e particolari aree come quelle terremotate del Centro Italia.  

Il funzionamento di Alert System, attivo h24 e totalmente gratuito per i cittadini, è molto semplice. In caso di situazioni di più o meno grave emergenza, il sistema fa partire dalla sede municipale una telefonata a tutti i cittadini di Poggiardo e Vaste nella quale un messaggio registrato dal Sindaco comunica del disagio sopravvenuto e tutte le altre informazioni relative. “Si tratta di un servizio efficace ed efficiente -spiega il sindaco Giuseppe Colafati-  di cui, ovviamente, speriamo di non avere mai la necessità. Sarà però fondamentale in situazioni di difficoltà come, ad esempio, problemi di viabilità, chiusura di scuole, disservizi nella raccolta rifiuti, emergenza caldo e quant’altro sia necessario comunicare ai cittadini”. 

Per le sue caratteristiche, inoltre, Alert System si rivelerà funzionale anche per altri servizi di pubblica utilità e presto verrà implementato con un app. Alert System consente di effettuare 7.200 telefonate al minuto e 200mila in un’ora; ciò significa che in circa 60 secondi il messaggio arriverà a tutti i cittadini di Poggiardo e Vaste. Il servizio è stato attivato sui telefoni fissi contenuti nelle banche dati (privati e attività commerciali), ma può essere allargato anche ai cellulari compilando il form pubblicato sul sito web istituzionale o recandosi direttamente presso gli uffici comunali o quello della Polizia municipale. 

 

Alessandro Chizzini 

 



«Indietro
Paolo Pisanelli L'intervista della settimana
Paolo Pisanelli

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising