Sei in: Home»Comuni»Poggiardo

Alla scoperta de "La Penisola del Tesoro"

[08/03/2019] POGGIARDO

Alla scoperta de "La Penisola del Tesoro"

Il Sistema Museale di Poggiardo e Vaste è stato scelto come luogo di eccellenza dal Touring Club Italiano, che lo farà conoscere ai suoi soci il prossimo 17 marzo 

 

Dal giorno della sua inaugurazione, il 19 dicembre 2015, il Sistema Museale Vaste-Poggiardo (SMVP) ha avuto modo di farsi conoscere in tutto il territorio pugliese e non solo, diventando uno dei principali contenitori della storia e della cultura salentina. Il SMVP è stato ideato anche per diventare un volano per la crescita del territorio, salentino e poggiardese, soprattutto dal punto di vista turistico, e in questo senso si sta apprestando a cogliere una importante opportunità. Il Touring Club Italiano ha infatti inserito il SMVP tra le tappe de “La Penisola del Tesoro”, l’iniziativa con la quale lo stesso TCI punta a promuovere a livello nazionale le località italiane poco conosciute, ma in possesso di un importante patrimonio storico, naturalistico, culturale o artistico. 

IL SMVP e il TCI si incontreranno domenica 17 marzo in piazza Umberto I, dove verranno avviati due itinerari attraverso i quali i soci dell’associazione nazionale di promozione turistica scopriranno il ricco patrimonio storico, artistico e culturale di Poggiardo e Vaste. Il primo itinerario si svilupperà nel centro storico di Poggiardo, soffermandosi in particolar modo sulla Chiesa Madre di San Salvatore e sul Museo degli affreschi di Santa Maria degli Angeli; sul proprio sito internet il TCI ha già messo in evidenza le decorazioni del soffitto e la tela della Madonna del Rosario (attribuita a Corrado Giaquinto) per il primo bene culturale e gli affreschi parietali del XII secolo per il secondo. 

Il successivo itinerario porterà invece il gruppo a Vaste, dove sono previste lE visite al Museo Archeologico del Palazzo Baronale, al Parco dei Guerrieri e alla chiesa rupestre dei SS. Stefani. I soci del Touring Club Italiano, però, avranno l’opportunità di conoscere Poggiardo anche dal punto di vista naturalistico grazie alle libere visite all’interno della Villa Fedele Episcopo e del suo Giardino d’Europa; infine, i partecipanti potranno degustare alcuni prodotti gastronomici della tradizione salentina, il tutto accompagnato da spettacoli e musica. 

Una importante occasione per Poggiardo e Vaste, che entreranno così a far parte dei 188 luoghi di eccellenza che TCI ha promosso nelle precedenti 19 edizioni de “La Penisola del Tesoro”. 

 

Alessandro Chizzini 



«Indietro
Gaia Benassi L'intervista della settimana
Gaia Benassi

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising