Sei in: Home»Live»Spettacoli

Al via il "Teatro in tasca" dei Cantieri Teatrali Koreja

[02/11/2018] SPETTACOLI

Al via il "Teatro in tasca" dei Cantieri Teatrali Koreja

Dal 4 novembre al 31 marzo prossimi tanti appuntamenti domenicali con la XXIV edizione della rassegna di spettacoli dedicati ai bambini 

 

Torna a Lecce la rassegna organizzata da Koreja e realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia Assessorato Industria Turistica e Culturale - FSC Fondo per la Coesione 2014-2020, Piiil Cultura in Puglia; partner: Comune e Provincia di Lecce. Tantissime le conferme e le novità della XXIV edizione per un cartellone dedicato a grandi e piccini. A contraddistinguere la programmazione di spettacoli domenicali del “Teatro in tasca” è l'opportunità di offrire a bambini e adolescenti un’esperienza che, attraverso il gioco dell'arte, possa fornire loro utili strumenti per orientarsi tra le emozioni e le difficoltà della vita. 

Si parte domenica 4 novembre con il consueto doppio appuntamento delle 11 e 17.30: speciale anteprima fuori abbonamento con C’est parti mon kiki lo spettacolo di Jacques Tellitocci realizzato grazie al sostegno dell’Istituto Francese in Italia e Fondazione Nuovi Mecenati. Una performance in cui la musica incontra immagini e video-mapping. Domenica 18 novembre sarà la volta del Teatro del Buratto con Becco di rame in cui, attraverso il gioco dei pupazzi, si affrontano temi importanti come la diversità, la disabilità e l’essere accolti. Si prosegue il 2 dicembre con Verso Klee, un occhio vede, l’altro sente del TAM Teatromusica, uno spettacolo pensato per avvicinare i giovani spettatori all'arte visiva del secolo scorso attraverso racconto e video-proiezioni. 

Domenica 6 gennaio 2019 grande festa della Befana con la compagnia Circo Paniko (senza animali). Appuntamento domenica 20 gennaio con Segni d’Infanzia e il loro Patchwork, il racconto di un incontro che nasce dalla curiosità verso l'altro e che presto si trasforma, in maniera poetica e visionaria, in un mosaico di storie di cui ciascuno è un unico e indispensabile tassello. E ancora domenica 3 febbraio il TIB Teatro sarà in scena con C’era 2 volte 1 cuore (nella foto) ispirato alle illustrazioni intensamente poetiche di Raymond Peynet, all’insegna della tenerezza e della fiducia nell’amore. 

Domenica 17 febbraio la Compagnia dei somari propone Il piccolo clown, un lavoro senza parole in cui si annulla la dimensione verticale del processo educativo a favore di un ascolto reciproco capace di costruire una relazione profonda. In equilibrio fra la tenerezza divertente de Il Monello, le impertinenze di Pinocchio e Geppetto e le scoperte di Little Nemo. Penultimo appuntamento domenica 10 marzo con Giannino e la pietra nella minestra della Compagnia Nonsoloteatro la storia di un cambiamento, attraverso la bellezza dell’affetto e la bontà di un minestrone cucinato con una pietra veramente magica.

Teatro in Tasca si conclude domenica 31 marzo con Kalinka della Compagnia Nando e Maila. Un viaggio dal sapore Felliniano, nei personaggi del circo tradizionale, messo in scena attraverso il linguaggio del Circo Contemporaneo.

Inoltre per il terzo anno consecutivo “Teatro in tasca” ospita “Il Tempo di Momo”, un laboratorio nomade di educazione alimentare. Attraverso corsi di cucina e laboratori didattici per bambini ed adulti si veicolano i principi di un corretto stile alimentare, in grado di preservare la salute e garantire il benessere. Prima dello spettacolo, tutte le domeniche alle 10 e, novità, anche alle 16.30 ci sarà uno spazio dedicato alla colazione bio ed i bambini che ne faranno richiesta potranno partecipare ai laboratori previsti prima dello spettacolo.

Info e abbonamenti: 0832.242000 - 240752, www.teatrokoreja.it



«Indietro
Shadi Fathi L'intervista della settimana
Shadi Fathi

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising