Sei in: Home»Rubriche»Feste & sagre

A Novoli tutto pronto per la Focara

[10/01/2020] FESTE & SAGRE

A Novoli tutto pronto per la Focara

Tradizione, devozione e intrattenimento per uno degli eventi simbolo dell’inverno salentino. Guest star giovedì 16 gennaio il rapper Clementino e l’Orchestra popolare della Notte della Taranta 

 

Conto alla rovescia per uno degli eventi più spettacolari e più attesi di tutto l’anno, a pochi giorni di distanza dalla Festa della Vite che aveva inaugurato i preparativi. La Focara di Novoli verrà accesa con un grande spettacolo pirotecnico il prossimo 16 gennaio, insieme ad un ricco programma di eventi organizzati quest’anno dal Comune di Novoli con il sostegno della Regione Puglia. E per la prima volta saranno presenti a Novoli le delegazioni dei Comuni di San Marco in Lamis con le “fracchie” (i fuochi che indicano la strada sul Gargano nella notte del Venerdì Santo) e di Castellana Grotte con le “fanòve” (che da 329 anni accendono il cielo della Puglia nella notte dei festeggiamenti in onore della Madonna Dell’Avetrana), con l’obiettivo di fare riconoscere i tre poli del fuoco pugliesi da parte dell’Unesco, celebrando così la Rete dei Fuochi di Puglia. 

Padrona di casa ovviamente sarà la Focara, il falò che celebra la “festa del fuoco” in onore di Sant’Antonio Abate. In particolare i festeggiamenti iniziano il 7 gennaio con il Novenario, per terminare il 18 gennaio, con la festa di tutti i cittadini (“festa te li paisani”). Giorni importanti della festa, però, sono il 16 ed il 17 gennaio, nei quali si svolgono tutte le manifestazioni e gli spettacoli che oramai sono balzati all'attenzione di tutta la Regione e che richiamano migliaia di visitatori e pellegrini. 

Una festa, questa, che affonda le proprie radici nell'antica venerazione dei novolesi per il "Santo del fuoco", il cui culto fu ufficializzato, il 28 gennaio del 1664, quando il vescovo dell'epoca, mons. Luigi Pappacoda, concesse l'assenso canonico alla supplica dell'Università e del clero e dichiarò Sant’Antonio Abate protettore di Novoli. La prima focara, secondo alcune fonti, è attestata nel 1905, quando "una nevicata abbondante imbiancò il falò alla vigilia della festa". Il falò è formato da fascine di tralci di vite (“sarmente”) recuperati dalla rimonta dei vigneti, le quali vengono accatastate con maestria e secondo tecniche tramandate gelosamente di generazione in generazione. In media per costruire un falò da 20 metri circa di diametro per altrettanti di altezza occorrono dalle 80mila alle 90mila fascine. 

Ricco il programma degli eventi collaterali: si parte il 15 gennaio al Teatro Comunale, dove, ospite di Focara Off sarà lo spettacolo dedicato a Franco Califano, con Claudia Gerini e Solis String Quartet dal titolo Qualche estate fa. Vita, poesia e musica (’incasso della serata sarà devoluto in beneficienza alla Caritas). Giovedì 16 saranno l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta e il rapper Clementino ad infiammare il pubblico della Fòcara 2020 in programma il 16 gennaio a Novoli. Quattro ore di musica intorno al grande fuoco propiziatorio per uno spettacolo unico che si aprirà con il brano Fuecu, scritto nel 2015, in onore della Fòcara da Daniele Durante. Pizzica e rap si incontreranno sul palco di piazza Tito Schipa subito dopo l’accensione della più grande opera di architettura contadina del bacino del Mediterraneo: 25 metri di altezza e 20 metri di diametro. Una montagna di 45 mila fascine per un totale di 3.200.000 tralci raccolti, uno per uno, dai volontari del Comitato Festa Sant’Antonio Abate nelle campagne del Parco del Negroamaro.

Per il 17 gennaio, invece, si continua con il concerto della band Nidi d’Arac, il gruppo musicale salentino che porterà sul palco le ultime tendenze fra afrobeat e afrotrap, le canzoni del Sud Italia e l’immancabile pizzica elettronica. Il 18 gennaio, invece, spazio alla musica popolare con Gruppo Folk 200, I Scianari, Fabbrica Folk e Taranta Arneo.

 

Pasquale De Santis 



«Indietro
Luca Quarta L'intervista della settimana
Luca Quarta

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising