Sei in: Home»Comuni»Tricase

A Carnevale tornano "I Masci de na fiata"

[21/02/2020] TRICASE

A Carnevale tornano "I Masci de na fiata"

Ospite d’accezione dell’edizione 2020 sarà Capitan Ventosa, direttamente da Striscia la Notizia 

 

“Masci”, così venivano chiamati quelli che indossavano maschere e vestiti ricavati da stracci per creare degli originali travestimenti e rendere il proprio aspetto misterioso dando vita alle “masciate”, piccoli momenti di festa durante i quali vagavano per il paese bussando nelle abitazioni e cantando stornelli e poesiole goliardici e divertenti. Le famiglie accoglievano con gioia i “masci” offrendo loro dolci tipici o, più semplicemente, un bicchiere di vino ed era così che il Carnevale si trasformava in un momento di convivialità con il coinvolgimento di tutta la comunità.

“U masciu” sarà così la figura centrale del Carnevale tricasino attorno al quale ruoterà una ‘storia’ di cui è protagonista; altre fonti di ispirazione per le “masciate” di quest’anno saranno poi ispirate a dei telefilm famosi come “Happy Days”, “Furia cavallo del West” e “Il mio amico Arnold”.

Il calendario delle “masciate” ha preso il via sabato 15 gennaio con la “masciata” del rione Caprarica, mentre i prossimi appuntamenti saranno venerdì 21 a Tricase Porto e sabato 22 a Lucugnano, mentre i momenti conclusivi edizione del Carnevale tricasino saranno le consuete sfilate che vedranno protagonisti soprattutto gli istituti scolastici della città. 

A chiudere la colorata settimana carnascialesca saranno le sfilate di domenica 23 e martedì 25 febbraio con la presenza dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Nell’ultimo giorno di carnevale, al termine della sfilata, protagonista della gran festa finale, Capitan Ventosa (nella foto, al secolo Fabrizio Fontana) direttamente da Striscia la Notizia. 

 

M. Maddalena Bitonti 



«Indietro
Laura De Ronzo L'intervista della settimana
Laura De Ronzo

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising