Sei in: Home»Comuni»Parabita

"Salvate le palme cittadine dal punteruolo rosso"

[27/12/2009] PARABITA

"Salvate le palme cittadine dal punteruolo rosso"

“Il punteruolo rosso mette in pericolo le palme del parco comunale”. L’allarme è stato lanciato sottoforma di lettera al sindaco Adriano Merico dai responsabili locali di quattro partiti politici, i quali per conoscenza hanno “girato” la missiva anche all’osservatorio fitosanitario regionale.
“La rapida diffusione dell’insetto e le sue devastazioni -scrivono Alberto Cacciatore (Udc), Biagio Coi (Pdl), Tiziano Greco (Destra di Base) e Luigi Sansone (Alleanza Puglia)- hanno portato la Regione ad invitare le amministrazioni comunali a collaborare nella mappatura delle zone infestate poiché solo un tempestivo abbattimento delle palme malate risulta essere il metodo più valido per arginare gli effetti del punteruolo. Nonostante tutto ciò, da alcuni mesi sono presenti all’interno del parco comunale, e non solo, essenze arboree che presentano chiari i sintomi dell’infezione, senza che nessuno abbia preso ancora i provvedimenti necessari. È per questo -conclude la nota- che si rende necessaria l’adozione di provvedimenti, onde evitare che il fenomeno possa ulteriormente diffondersi e mettere in pericolo la pubblica incolumità”.
 



«Indietro
Maurizio Pellizzari L'intervista della settimana
Maurizio Pellizzari

Web Agency Lecce sciroccomultimedia Posizionamento sui motori di ricerca webrising